16 agosto 2011

Un documentario straordinario, che va oltre le Officine

(di Michele dell’Ambrogio)

Danilo Catti, www.ticinolibero.ch

Tre anni fa, quando fu proiettato al Festival di Locarno il documentario di Danilo Catti Giù le mani, il Fevi traboccava di quella folla che aveva invaso la pittureria e le strade di Bellinzona durante lo sciopero, e il tranquillo ambiente dei cinefili fu sconvolto da slogan, striscioni di lotta e dall’entusiasmo ancora vivo per l’importante vittoria ottenuta contro i vertici delle FFS.

Quest’anno Danilo è tornato al Festival con il suo nuovo film 1 due 100 officine, frutto di un accurato lavoro (continua…)

Share on Facebook
2 agosto 2011

La cultura come fatto sociale: intervista a Danilo Catti

a cura della redazione

Danilo Catti

Danilo Catti, realizzatore del bel documentario “Giù le mani” (2008) sullo sciopero delle Officine di Bellinzona, che ha vinto il Premio speciale della giuria per il cinema svizzero (2009), presenta all’edizione 2011 del Festival del film di Locarno il documentario 1 due 100 officine, che indaga il dopo sciopero. Danilo, che da anni persegue una ricerca nella documentaristica sociale (v. la sua produzione ) ha gentilmente risposto ad alcune domande per il nostro sito.

Com’è nato il tuo interesse per i documentari di carattere sociale? E come si inserisce l’Associazione Treno dei Sogni in questa tua attività?

Mi interrogo sui temi che mi preoccupano, partendo dall’osservazione della realtà. Cerco di essere testimone, spesso partecipe, di esperienze (continua…)

Share on Facebook
30 maggio 2011

14 giugno 2011: Donne in movimento. La parità assolutamente!

Il 14 giugno prossimo, memori del seguitissimo sciopero delle donne di 1o anni fa, le donne e gli uomini che  lottano per la parità di trattamento manifesteranno nuovamente in tutta la Svizzera, con azioni delocalizzate. In Ticino. il programma di massima è il seguente: (continua…)

Share on Facebook
Categoria: Agenda,Sguardi oltre
22 maggio 2011

Invalidi al lavoro, come e perché?

(di Angelica Lepori)

Elle Kappa

In questi ultimi anni la legge sull’Assicurazione invalidità è stata oggetto di diverse revisioni che avevano come scopo ufficiale quello di permettere un migliore reinserimento professionale degli invalidi. Obiettivo senz’altro nobile, perseguito però senza troppo pensare al contesto nel quale si vorrebbe operare questo reinserimento e viziato per altro dalla necessità, nemmeno troppo nascosta, di ridurre le rendite di invalidità e sistemare i conti dell’assicurazione stessa. (continua…)

Share on Facebook
12 maggio 2011

Una ricca giornata di incontro

Officina Donna in scena

Un incontro transfrontaliero per sottolineare che la solidarietà passa anche attraverso la socialità, i momenti d’incontro, di condivisione e di conoscenza,  con modi diversi e complementari, dall’arte al dibattito. (continua…)

Share on Facebook
Categoria: Sguardi oltre
7 maggio 2011

Lo stuzzichino

(spunti di riflessione a cura della redazione)

“La politica non è mai solo forza, è anche autorevolezza. E l’autorevolezza dei “senza potere” si chiama intelligenza.”

David Bidussa, Perché oggi, in Antonio Gramsci, Odio gli indifferenti, edizione Chiarelettere, 2011, IX-X)
Share on Facebook
Categoria: Sguardi oltre
27 aprile 2011

L’esperienza delle Officine per una rinascita del senso civico

(di Mauro Guindani)

A voler essere onesti, uno non può scrivere che dei propri vissuti personali, ben sapendo di quanto soggettivi i giudizi e le valutazioni che ne derivano possano essere, ma sapendo anche che è proprio la coscienza di questa soggettività e la mancanza assoluta di voler esprimere una verità “obiettiva” a rendere questi scritti più credibili e, forse, più accessibili alla risonanza altrui. (continua…)

Share on Facebook
Categoria: Sguardi oltre