Novità e agenda

«Ffs, fate vedere il piano industriale»

di Francesco Bonsaver - tratto da areaonline.ch A poche settimane dal voto, le uniche certezze delle nuove Officine sono il dimezzamento del personale e l’abbandono delle attività sui treni merci. Oggi alle Officine Ffs di Bellinzona lavorano 410 persone. Nel nuovo...

“Di solito i soldi si danno a chi crea posti di lavoro”

Fra poco più di un mese i cittadini saranno chiamati ad esprimersi sull’iniziativa “Giù le mani dalle Officine: per la creazione di un polo tecnologico-industriale nel settore del trasporto pubblico”. Il 19 maggio sapremo quale sarà il responso popolare...

Bagni luridi e salari bassi: «Alcuni vomitano mentre lavorano»

Gli addetti alle pulizie dei treni FFS sono arrabbiati per il taglio del supplemento pagato per i lavori pesanti. Le FFS: «Soluzioni in atto». Articolo ripreso da Tio.ch ZURIGO - A volte è proprio il caso di dirlo: è uno sporco lavoro. È per questo che ha suscitato...

Officine al voto – Ma il punto è la piena occupazione

La campagna sull’iniziativa per la creazione di un polo tecnologico-industriale - che nel 2008 aveva raccolto circa di 15 mila firme - entra nel vivo. La posta in gioco è alta. Françoise Gehring, il Giornale del Sindacato del personale dei trasporti, 4...

Tiriamo dritto con l’iniziativa

Intervista a Ivan Cozzaglio Primo firmatario dell’iniziativa popolare «Giù le mani dalle Officine: per la creazione di un polo tecnologico industriale nel settore del trasporto pubblico», Ivan Cozzaglio spiega perché ora la sola via percorribile sia...

Gianni Frizzo: “Officine bene comune”

Sarà la popolazione ad esprimersi sul futuro delle Officine di Bellinzona. Lo ha annunciato il 25 febbraio il Comitato delle Officine di Françoise Gehring, Il giornale del Sindacato del personale die trasporti, 14 marzo 2019 «Sono passati 11 anni...